Oggi vi parlo della mia beauty routine a seguito di diverse richieste sui prodotti che uso durante la mia giornata. Tutte al mattino abbiamo un incarnato spento e con qualche imperfezione, ma sarà proprio il caso di buttarsi addosso chili e chili di cartongesso per porvi rimedio? Personalmente ho un tipo di pelle mista e non semplice da trattare per cui per via delle innumerevoli differenze da pelle a pelle è probabile che non tutti i prodotti che elencherò nell’articolo possano esservi utili e arrecarvi giovamento. Partiamo con i fondamentali; Per prima cosa un buon trucco necessita di una bella pelle e per tutte coloro che come me non dispongono naturalmente e senza alcuno sforzo di ciò vi svelo un piccolo strumento che diventerà presto il vostro migliore amico: il dermaroller! Questo splendido beauty tool (foto in descrizione immagine in evidenza) è formato da un rullo interamente ricoperto da microaghi che, usato con frequenza in concomitanza con i giusti sieri/fluidi/creme/oli , rigenera la pelle aumentandone il collagene e l’elasticità andando a fare in modo che essa assorba in profondità i prodotti e dunque non più superficialmente! In commercio ne trovate vari modelli con differenti lunghezze degli aghi a seconda dell’uso che se ne vuole fare, se corpo o viso. Io ne sto usando uno da 1,5mm acquistato su Amazon per la modica cifra di 7$ esercitando una lieve pressione (4-5 volte a settimana) alla quale segue un vigoroso massaggio con la crema cocktail di vitamine A, E, B5, C della medical cosmetics. In galleria troverete alcuni dei miei must-have per quanto riguarda il make up come il Prep prime skin refined zone della mac cosmetics, che utilizzo solo sulla zona T per creare un effetto matt e antisebo, o il mascara Diorshow Iconic che adopero per le ciglia dell’arcata inferiore contestualmente all Hypnose Drama della Lancome per volumizzare al massimo e sin dalla radice quelle superiori per un effetto faux cils davvero wow!